Tarte tatin di fichi neri all’aceto balsamico con caprino e pinoli

VEG_FICHI

Tarte tatin di fichi neri all’aceto balsamico con caprino e pinoli

ALE

0,20l = 124kcal

744

*le calorie sono riferite ad una porzione del piatto e ad una birra da 0,20 l

INGREDIENTI (4 PERSONE)

10-12 fichi freschi (350 g.) • zucchero semolato (200 g.) • aceto balsamico (30 ml.) • burro (50 g.) • pasta sfoglia (250 g.) • caprino fresco (200 g.) • pinoli (50 g.)

PREPARAZIONE

Sbucciate i fichi e tagliateli a metà. Fate caramellare lo zucchero con qualche goccia di acqua direttamente nello stampo da tatin. Rimuovete lo stampo dal fuoco ed unite aceto balsamico e burro; mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un caramello omogeneo. Poi aggiungete le fette di fichi e lasciatele candire per cinque minuti a fuoco basso.

Stendete la pasta sfoglia con uno spessore di 2 mm. e di 2-3 cm. più larga rispetto al vostro stampo. Adagiate il disco di pasta sulla frutta, rimboccando i bordi verso il basso. Fate cuocere il tutto in forno preriscaldato a 180 °C per venticinque minuti. Infine, sfornate la tatin, lasciatela raffreddare e rovesciatela.

Servite la tatin con una quenelle di caprino e pinoli tostati.

Il commento nutrizionale

Dolce gustoso, da considerare come pasto per via degli ingredienti utilizzati, è piacevole nell’abbinamento con una Pale Ale, a bassa gradazione alcolica e dal sapore luppolato. Gli ingredienti della ricetta sono ricchi di carboidrati, proteine, minerali e fibre. Non mancano i grassi che rendono la ricetta energetica ed adatta a chi ha un peso forma da mantenere con una costante attività motoria. I fichi non sono così calorici come pensiamo! Sono un frutto dolce ma forniscono circa 74 calorie per 100 g.; contengono soprattutto minerali, come potassio, calcio e vitamine, oltre alle fibre che assieme ai semi esercitano una delicata azione lassativa.

logo_birratadoro