Torta di scarola, olive taggiasche e uvetta

torta_scarola

Torta di scarola, olive taggiasche e uvetta

WEIZEN

0,20l = 90kcal

696

*le calorie sono riferite ad una porzione del piatto e ad una birra da 0,20 l

INGREDIENTI (1 FOCACCIA per 6 PERSONE)

• pasta sfoglia (500 g.) • scarola (1 kg.) • capperi di Salina (30 g.) • uvetta, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata (30 g.) • 20 olive taggiasche • 4 filetti di acciughe siciliane (100 g.) • aglio • olio (40 g.) • sale

PREPARAZIONE

Lessate la scarola tagliata a pezzi per otto minuti in acqua bollente salata; poi scolatela e strizzatela. Rosolate due spicchi di aglio in poco olio ed unitevi i capperi, le olive snocciolate e la scarola. Cuocete il tutto per quindici minuti. Aggiungete alla farcia l’uvetta. Stendete, poi, la pasta in due dischi, con uno dei quali foderate uno stampo inumidito. Distribuitevi la scarola e le acciughe. Coprite con l’altro disco ed infornate a 180 °C per quaranta minuti.

Il commento nutrizionale

Questa pizza può essere adatta a chi e’ intollerante al lattosio, perché priva di mozzarella, e a chi deve tener a bada grassi e colesterolo perché e’ senza grassi saturi. E’ un’ottima ricetta bilanciata nei nutrienti per l’abbinamento dei carboidrati, delle proteine e dei grassi vegetali e Omega 3 con le fibre e i minerali contenuti nella scarola. E’ ottima per chi vuole consumare una pizza gustosa e salutare. Poco luppolata, dal finale morbido, la Weizen, ben si abbina con questa torta tradizionale da domenica in famiglia!

logo_birratadoro