Tortino di patate in cocotte, uovo di quaglia e timo

domenica_tortino

Tortino di patate in cocotte, uovo di quaglia e timo

LAGER

0,20l = 68kcal

486

*le calorie sono riferite ad una porzione del piatto e ad una birra da 0,20 l

INGREDIENTI (4 PERSONE)

• 4 uova di quaglia • 4 patate (800 g.) • 2 porri (200 g.) • timo fresco • panna fresca liquida (200 g.) • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva • sale • pepe

PREPARAZIONE

Pelate le patate e tagliatele a fettine regolari dello spessore di tre millimetri, con l’aiuto di una mandolina. Lavate i porri, scartate le prime foglie esterne ed affettateli sottilmente. Disponete strati alternati di patate e porri all’interno di una placca ricoperta con carta da forno leggermente inumidita; condite ogni strato con sale, pepe e qualche foglia di timo. Ripetete quest’operazione fino a raggiungere un’altezza di quattro/cinque centimetri. Infine, coprite tutto con la panna ed infornate a 180 °C per quaranta minuti. Lasciate raffreddare e ricavate dei piccoli sformati con l’aiuto di un coppapasta.

Cuocete l’uovo di quaglia in una padella antiaderente con pochissimo olio extravergine di oliva e servitelo con il tortino di patate e qualche foglia di timo fresco.

Il commento nutrizionale

Le uova di quaglia, presenti nella ricetta, forniscono proteine nobili, oltre a ferro, lecitine e fosfolipidi, utili al benessere delle cellule nervose. Le patate risultano nutrienti per la presenza di amidi e minerali come il potassio, utile ai muscoli.

L’abbinamento ideale è con la Lager, che non teme il difficile abbinamento con l’uovo ed il sapore delicato del tortino di patate.

logo_birratadoro